Lettera ai lavoratori e ai medici del lavoro

Lettera ai lavoratori e ai medici del lavoro

 
Pieghevole divulgato al 74° CONGRESSO NAZIONALE Società Italiana di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale tenutosi a Torino dal 16 al 19 Novembre 2011

Lettera di Alberto Bellini:

Caro medico del lavoro e Caro lavoratore,

Ho pensato di scrivere queste righe per informarti sugli sviluppi della ricerca tecnologica nell’ambito dei lubrificanti impiegati nelle lavorazioni dei metalli. Il progresso scientifico e l’impegno dei ragazzi dei laboratori della Bellini e di alcune delle maggiori università italiane, hanno reso possibile una rivoluzione igienico sanitaria e ambientale nell’ambito del metalworking: si tratta degli oli lubrificanti di derivazione naturale che in Bellini prendono il nome di HAROLBIO.
Proprio grazie a questo prodotto innovativo, noi della Bellini siamo riusciti a proporre un’alternativa ad ambienti di lavoro malsani, con aria pesante e pavimenti scivolosi. HAROLBIO infatti, nascendo dal rispetto e dall’attenzione che la Bellini ha per il lavoratore e per l’ambiente, permette di lavorare il metallo in situazioni di completa assenza di nebbie oleose minerali, tanto discusse per la presenza degli IPA, sostanze potenzialmente cancerogene. Inoltre, HAROLBIO è biodegradabile, assolutamente non tossico e non richiede precauzioni nel suo utilizzo.
In aggiunta ai benefit per il lavoratore, HAROLBIO ha prestazioni tecniche superiori a prezzi in linea con il mercato. Proprio per questo si conferma come alternativa realistica ai lubrificanti tradizionali ancor oggi largamente impiegati.
Abbiamo sviluppato questo prodotto per salvaguardare la tua salute e l’ambiente. Con HAROLBIO ci mettiamo dalla tua parte.
Questo è quello che, a mio avviso, ogni lavoratore si merita e dovrebbe pretendere.”

Alberto Bellini
Amministratore Bellini Srl ”

Apri articoli correlati

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi